Pompa di calore collegata ad un impianto fotovoltaico

Una pompa di calore è costituita da un’unità posta esternamente all’edificio per sottrarre calore gratuito all’acqua, all’aria o al terreno.

Il calore viene poi pompato verso un’unità interna che lo distribuisce nell’ambiente da riscaldare.

Per realizzare questo spostamento di calore, la macchina utilizza energia elettrica. Ma questo impiego è estremamente conveniente. Il risparmio energetico può diventare addirittura un guadagno se la pompa di calore utilizza l’energia elettrica prodotta da un impianto fotovoltaico.