La pompa di calore geotermica

La pompa di calore geotermica sfrutta il terreno come fonte esterna da cui prelevare il calore. Solitamente è presente uno scambiatore interrato, a sviluppo verticale oppure orizzontale. Un caso particolare di scambiatore geotermico a sviluppo orizzontale, particolarmente interessante per i limitati costi di installazione, è quello che prevede circuiti esterni costituiti da tubazioni in rame al cui interno circola un fluido frigorigeno.

Vedi esempio